Tutti gli articoli su coen

Fargo

Scritto da: il 01.06.09 — 15 Commenti
Uscito ben prima del macchiettistico (e sottotono, aggiungerei) Burn After Reading, il film di cui parliamo oggi, cioè Fargo, pellicola del 1996, ne condivide l'impostazione corale, giungendo però ad esiti molto migliori. Vincitore di numerosi premi, tra cui gli Oscar a Frances McDormand come Migliore Attrice Protagonista e a Joel e Ethan Coen per la Migliore Sceneggiatura Originale, è ambientato a Fargo, per l'appunto, una cittadina del Nord Dakota in cui si intrecciano le vicende di un venditore d'auto, due malviventi a dir poco maldestri e dall'eloquio scurrile, una poliziotta e alcuni altri personaggi secondari. L'intreccio è talmente gustoso da essere preferibile non aggiungere altro. Il pregio dell'opera è di essere autenticamente anti-narrativa. Gli eventi dovrebbero tendere a uno svolgimento classico, ma ci si perde di continuo in esilaranti e interminabili discorsi fitti di non-sense. Molto del fascino si regge sulle interpretazioni. Oltre alla McDormand, Steve Buscemi e Peter Stormare formano una coppia comica strepitosa, mentre William H. Macy è un divertente "uomo medio". Consigliato a chi adora le commedie "nere". Il trailer originale: [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=EB4PmbfG4bw[/youtube]
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple